Home » Manifestazioni » 8 aprile, giornata mondiale del popolo Rom e Sinto

8 aprile, giornata mondiale del popolo Rom e Sinto

La festa è anche l’occasione per chiedere che a queste popolazioni storiche anche in Italia vengano riconosciuti eguali diritti

giornata rom e sinto

Per la comunità Rom di tutto il mondo l8 aprile non è un giorno come gli altri. Si celebra infatti oggi il ‘Romano Dives’, in ricordo di quanto avvenne nel 1971 quando per la prima volta diversi rappresentanti delle comunità Rom fondarono la Romani Union, prima associazione mondiale dei Rom riconosciuta otto anni dopo dalle Nazioni Unite.

Vale la pena ricordare che in Italia i Rom e i Sinti in Italia sono circa 160 mila e rappresentano una minoranza significativa, con una sua identità linguistica e culturale precisa. Ecco perché in occasione di questa giornata la Federazione Rom e Sinti Insieme propone la campagna nazionale per la raccolta di firme su una legge di iniziativa popolare che punti al riconoscimento giuridico della minoranza linguistico-culturale dei Rom e Sinta italiana.

La Federazione è formata da 28 associazioni che operano a livello locale, regionale e interregionale e le associazioni Roma onlus, Romni onlus, FutuRom, Antica Sartoria Rom, Theatre Rom, Museo del viaggio “Fabrizio De André” Isernia, Amalipé Romanò, Forum Campania Rom, Cittadinanza e minoranze,,Rom per il futuro, Gruppo di azione Rom Piemonte, Associazione Lumine.

In particolare puntano a rendere effettivi gli articoli 3 e 6 della Costituzione che prevedono la pari dignità sociale e l’eguaglianza davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali oltre alla tutela di tutte le minoranze linguistiche con apposite norme.

Tags: , ,

Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/norazzis/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273