Home » Solidarietà » Claudio Bedocchi

Claudio Bedocchi

Ho sempre pensato di avere qualcosa di nero, ma anche qualcosa di bianco, ma anche qualcosa di rosso, ma anche qualcosa di giallo.
Ho sempre pensato che sono nato in una pancia fortunata e che sono fortunato a poter scrivere su un computer, che non ci sarà pace finché anche gli altri non saranno almeno quasi fortunati come me.
E non ci sarà cambiamento finché la mia casa non sarà piena di chi ha bisogno di una casa e io non sarò tranquillo finché le mie azioni non seguiranno il cuore.


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/norazzis/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273