Home » Featured, Razzismo » Estate a Jesolo: gli immigrati non tollerano di essere rimproverati dalle donne?

Estate a Jesolo: gli immigrati non tollerano di essere rimproverati dalle donne?

Discriminazione-donneHa certamente dell’incredibile quanto accaduto nei giorni scorsi a Jesolo, il comune infatti ha dato il via ai preparativi per l’estate 2013 ed incredibilmente ha deciso che per la sicurezza in spiaggia potranno essere assunti esclusivamente 50 uomini. La decisione è parsa a molti incomprensibile e  Renato Cattai, presidente dell’associazione dei gestori dei lidi jesolani, ha spiegato i motivi di questa scelta cosi discriminatoria.
Sembra che alla base ci sia la volontà di seguire il dettame della comunità islamica che non accetta in nessun modo che i propri uomini siano rimproverati dalle donne.
“Nel 2012 le ragazze assunte hanno svolto benissimo il loro compito —spiega Cattai —ma abbiamo rilevato che in vari casi sono state motivo di tensione con gli immigrati e non certo per colpa delle operatrici».

Il motivo di queste tensioni sarebbe nella considerazione che ha la religione musulmana della donna. Continua Cattai: “Abbiamo riscontrato che il musulmano non tollera di essere rimproverato da una donna e la considera un’offesa, si agita, risponde in malo modo, creando situazioni di tensione. E così abbiamo deciso di impiegare solo maschi”.

A supporto di questa decisione ci sarabbero anche diversi casi di aggressione accadduti l’estate scorsa ai danni delle donne steward da parte di immigrati islamici.
I compiti che hanno i beach steward sono fondamentalmente di natura turistica (dare informazioni al turista) e sociale (ritracciare i bambini smarriti) e solo raramente si occupano di sicurezza.

Anche il sindaco di Jesolo è intervenuto per chiararire la situazione affermando che i beach steward :”Sono il nostro biglietto da visita in spiaggia”. E ancora il comandante della polizia ha detto che : “Distribuiranno materiale che informa i turisti di non acquistare materiale contraffatto, chi lo farà sarà passibile di sanzione e non avrà scuse”.

A noi sembra che la decisione di scaricare addosso le colpe alla comunità islamica nasconda invece una discriminazione profonda negli stessi italiani. E chissà a chi fa comodo che quest’anno i beach steward siano solo uomini.


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/norazzis/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273