Home » Featured, Razzismo » Giornata Contro il Razzismo, per dire no alla differenze

Giornata Contro il Razzismo, per dire no alla differenze

Il 21 marzo è stato scelto dalle Nazioni Unite per celebrare la lotta che porta all’uguaglianza universale- Diverse le iniziative anche in Italia

Giornata Contro il RazzismoNon è solo per retorica che il 21 marzo di ogni anno si celebra la ‘Giornata Internazionale Contro il Razzismo’, voluta dalle Nazioni Unite nel 1966 in ricordo del massacro di Sharpeville (avvenuto il 21 marzo 1960), che segnò una delle pagine più tragiche nella lotta contro l’apartheid in Sudafrica, con l’uccisione di ben 69 dimostranti che protestavano contro l’Urban Areas Act, la legge che imponeva ai sudafricani di colore l’obbligo di esibire uno speciale permesso qualora venissero fermati nelle aree riservate ai bianchi.

Oggi molti passi avanti sono stati fatti, non solo in Sudafrica dove l’apartheid è stato definitivamente abolito, ma resta ancora da fare. Così la Giornata Internazionale si propone ancora una volta di fare pressione perché vengano eliminate tutte le forme di discriminazione razziale, per rendere tutti gli uomini uguali davanti alla legge ma anche nei loro rapporti.

realizzando l’ideale espresso nel primo articolo della Dichiarazione universale dei diritti umani.

Per celebrare al meglio la Giornata Mondiale contro il Razzismo 2014, fino al 23 marzo I’UNAR-Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali, istituito in Italia presso il Dipartimento per le Pari Opportunità e che ha il compito di promuovere la parità di trattamento e rimuovere le discriminazioni fondate sulla razza e l’origine etnica, organizza la decima edizione della ‘Settimana di azione contro il razzismo’, mentre il 212 presso la sede di “Io Tifo Positivo” è andata in scena la 2ª edizione di “TweetOff Racism – Spegni il razzismo con un tweet”, quest’anno intitolata a Nelson Mandela. Si tratta di una campagna sui social network e una giornata di testimonianze di professionisti accompagnate da attività di riflessione e laboratori con studenti (maschi e femmine) delle scuole milanesi, per dire no ad ogni forma di razzismo.


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/norazzis/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273