Home » Featured, Razzismo » Il razzismo scompare quando viviamo con gli stranieri

Il razzismo scompare quando viviamo con gli stranieri

Uno studio universitario ha dimostrato che vivere insieme a persone di altre razze eliminerebbe il fattore di rischio razzismo

razzismoAlla domanda come essere meno razzisti ci hanno pensato i ricercatori della Oxford University che hanno fatto uno studio sociologico per capire quali sono i fattori che inducono l’uomo a sviluppare l’odio razziale e come porre remedio. Molti di noi vivono già in realtà dove la popolazione è etnicamente mista, e nell’immediato futuro saremo sempre più a contatto con persone provenienti da altri paesi, diventare cittadini del mondo sembra essere lo scenario che le nuove città favoriranno. In contrapposizione a questo entusiasmente fenomeno, c’è il problema del crescente odio razziale.

I governi e gli stati spesso cercano di mettere un freno a questo fenomeno scrivendo leggi, utilizzando la repressione come arma contro atti di razzismo. Beh la soluzione sembrerebbe essere molto più semplice.

La capacità che ha l’uomo innata di tolleranza, spiegano gli scienziati americani, migliora sensibilmente quando l’uomo vive in contesti che sono socialmente eterogenei. Si parla di tolleranza passiva che si attiva anche quando non si vive direttamente a contatto con gli stranieri, ma anche quando il nostro contesto sociale diventa multietnico.

La ricerca scientifica è stata pubblicata su una delle più famose testate, la rivista Proceedings of the National Academy of Sciences, e si basa su alcuni studi sociologici fatti durante gli anni 2000 e che hanno coinvolto l’Inghilterra, la Germania, gli Stati Uniti e il Sud Africa.

Lo studio ha dimostrato che avere dei contatti con altre razze riduce sensibilemente i nostri pregiudizi. L’uomo tende a farsi influenzare dal comportamento altrui, per cui anche solo vedere familiari, amici interagire in modo positivo con altre culture annulla quasi completamente gli stereotipi razziali che portano a forme più o meno gravi di razzismo.


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/norazzis/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273